Home Sport “Ho avuto paura, in quei momenti sei un uomo malato”, il calciatore del Genoa si confessa

“Ho avuto paura, in quei momenti sei un uomo malato”, il calciatore del Genoa si confessa

da CalcioWeb

Valon Behrami è stato uno dei calciatori positivi al Coronavirus, in casa Genoa è scoppiato un vero e proprio focolaio. Il centrocampista ha raccontato la sua storia in un’intervista ai microfoni di Sky Sport.
“Sono stati giorni difficili, soprattutto sul piano mentale. Fisicamente sono abituato a riprendere dopo uno stop e così farò anche questa volta, ma l’aspetto mentale è stato un qualcosa che conoscevo meno. Ho dovuto fare i conti con la paura, per me e per la mia famiglia, perchè in quei momenti non sei un calciatore malato, ma semplicemente un uomo malato. Il calcio passa in secondo piano ed è stata sicuramente un’esperienza complicata per tutti”.
“Sono state contagiate milioni di persone, quindi non possiamo sentirci in colpa per quello che abbiamo vissuto. Facciamo una vita che ci espone a contatti con altre persone e non possiamo farci una colpa per questo. L’altro giorno ci sono stati 9000 contagiati in Italia e sicuramente non sono tutti degli irresponsabili”. L’articolo “Ho avuto paura, in quei momenti sei un uomo malato”, il calciatore del Genoa si confessa sembra essere il primo su CalcioWeb.
Continua a leggere l’articolo qui -> “Ho avuto paura, in quei momenti sei un uomo malato”, il calciatore del Genoa si confessa
Autore:

Stefano Vitetta

Articoli correlati