Home Cronaca Stupro al Factory, la proprietaria si sfoga: «La nostra attività distrutta per questa ed altre stupidaggini»